Arte e Cultura

Yoga, arte e cucina: gli appuntamenti dell’estate

Una serie di workshop e laboratori insegnano le tradizioni culinarie e culturali locali. Un modo diverso per esplorare e conoscere il territorio.

Di Redazione, foto di copertica courtesy of Gastronomic Trekking 

Esplorare il paesaggio, conoscere le sue eccellenze, toccare con mano la sua terra e coglierne i frutti. Immergersi nelle unicità artistiche locali e incorporare le bellezze che la Costa D’Amalfi naturalmente ha da offrire. Sono le proposte di alcuni laboratori che si svilupperanno durante l’estate. La promessa? Un’immersione totale di benessere, un coinvolgimento completo nelle tradizioni artistiche e culinarie.

Ceramica Raku

Lo scorso 18 maggio CostieraArte, associazione culturale di Maiori, ha inaugurato la rassegna creativa Giardini in Arte a Palazzo Mezzacapo. Una serie di mostre, performance di danza e teatro, reading si svilupperanno durante il corso dell’estate sia nei giardini esterni sia nelle sale dell’edificio. Ad aprire la manifestazione l’installazione “Pigmenti” che raccoglie opere in ceramica di artisti locali e nazionali. Un progetto che è stato affidato ad un comitato scientifico presieduto dal Prof. Luca Filipponi, Presidente del Menotti ArtFestival Spoleto, con la collaborazione di Rita Cafaro, architetto artista, Milena Gallo pittrice, Lucio De Simone, maestro tornante e Annarita Manzo storica dell’arte. Sabato 28 maggio ci saràil primo laboratorio di ceramica Raku aperto a tutti, sia grandi che piccoli, dove i partecipanti impareranno a lavorare al tornio e a dare forma alla loro immaginazione. Il laboratorio verra’ ripetuto fino al 21 ottobre, data di chiusura del festival, dove verra consegnato Il Premio CostieraArte a quegli artisti che si sono distinti nel loro lavoro. 

Foto di Eternal Happiness, courtesy of Pexels.com

Yoga a 360°

Un tuffo nel benessere con una serie di workshop ed eventi dedicati allo yoga. Gli amanti di questa disciplina potranno allenare il corpo e la mente partecipando ai seminari organizzati dall’Associazione La Selva di Positano. Un programma intenso che vede la partecipazione di insegnati italiani ed internazionali. Verranno offerte lezioni di vinyasa e restorative yoga, meditazione e pranayama all’aperto cullati dall’incanto del paesaggio costiero. I seminari si svolgeranno fino a settembre e oltre alla pratica dello yoga verranno organizzate anche delle passeggiate escursionistiche alla scoperta del territorio. Dal 10 al 12 giugno Praiano ospiterà per la seconda edizione Namaste Praiano: Oasi Olistica, il festival diffuso di yoga e di meditazione che coinvolgerà diverse location del paese. Un programma vario che include lezioni di Iyengar, Yin, VInyasa Yoga tenuti da insegnati certificati, corsi di Feldenkrais, Stretching dei meridiani, dalla mattina alla sera. La manifestazione voluta e curata da Vivi Zingone, in collaborazione con il Distretto Turistico Costa D’Amalfi e l’Associazione Meraki, è patrocinata dal comune di Praiano. 

Dalla terra al piatto

Dopo due anni di silenzio ritornano in Costa D’Amalfi i laboratori di Gastronomic Trekking, startup fondata da Giacomo Miola. “Il programma di quest’anno include piccole variazioni rispetto alle edizioni passate – racconta Miola – Condurrò personalmente io ogni appuntamento e i gruppi saranno di piccole dimensioni, proprio per permettere ai partecipanti di approfondire maggiormente l’esperienza”. La formula rimarrà invariata e vedrà gli ospiti prendere parte a una serie di escursioni a piedi dove raccoglieranno erbe e odori che crescono in modo spontaneo sui sentieri, impareranno riconoscerli e apprenderanno le loro applicazioni in cucina. I tour di cinque ore, infatti, includono anche lezioni di cucina dove gli ingredienti principali saranno proprio le erbe raccolte durante il cammino. “Il menu cambia in base alla stagione e a ciò che troviamo – spiega Miola – Si prepareranno insieme antipasti, primi, come i ravioli all’ortica, per esempio, e dei dolci, fra cui crostata di mele e ortiche, cannoli con ricotta locale”. L’evento si concluderà con una degustazione dei piatti cucinati insieme. Il Campus Principe di Napoli di Agerola, l’universita gastronomica e il centro di alta formazione universitaria, durante i mesi esitivi offre una serie di cooking class aperte a tutti. Sotto la guida del pastry-chef Carmine de Stefano, si impareranno i dolci segreti della pasticceria napoletana con tre corsi: ricette per la prima colazione,  quelle legate alla piccola pasticceria e, infine, la pasticerria da tè. Per gusti più salati, invece, lo chef Giovanni Sapore trasmetterà la sua conoscenza in tre diverse cooking class, fra cui   come fare la pasta fresca: dagli gnocchi, ai ravioli fino ai cavatelli fatti a mano; finger food creativi e il pesce azzurro: l’importanza e i benefici nella nostra alimentazione. Le classi sono sia per singoli individui sia per gruppi di persone. Unitamente alle lezioni è possibile pernottare anche all’intreno del campus. 

Informazioni utili:

Associazione CostieraArte: tel. +39. 328.363.6413 | Facebook CostierArte

Associazione La Selva: tel. +39.347.166.9308, +39. 348.723.9692, associazionelaselva.it

Namaste Praiano: tel. +39.081.19.57.84.56, namastepraiano.it

Gastronomic Trekking: tel. +39. 333.342.0263 (whatsapp), gastronomictrekking.com

Campus Principe di Napoli: tel. +39. 081.18658700, campusprincipedinapoli.it

Vuoi rimanere aggiornato
sulle novità, su viaggi, storie, itinerari, esplorare l’arte, l’innovazione green e la cultura enogastronomica della Costa D’Amalfi?

*campo obbligatorio

Preso atto del mio diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, consento al trattamento dei miei dati personali da parte del Titolare, per la finalità sotto riportata (art. 7 Regolamento 2016/679)

Sono a conoscenza del fatto che in assenza del consenso le conseguenze sono le seguenti:
Non verrà inviata alcuna comunicazione promozionale e/o pubblicitaria da parte di authenticamalficoast.it all’interessato, il quale, riceverà esclusivamente notizie e/o comunicazioni in merito al servizio ricevuto/prenotato.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.


Menu